L'Associazione Sportiva Dilettantistica Bissuola Nuoto Nuotatori Veneziani nasce il 23 dicembre del lontano 1981 da un'idea di un gruppo di appassionati dello sport del nuoto.
Creata nel cuore del Parco della Bissuola, fiore all'occhiello dei Parchi cittadini non solo per il Comune di Venezia, ma anche per l'intera nazione, andava a completare ed integrare la struttura pubblica dell'area verde. Facilmente raggiungibile, sia con mezzi motorizzati, sia con quelli più... ecologici, la Piscina del Parco nasce come polo d'attrazione per gli abitanti del quartiere di Mestre-Carpenedo.

Con la gestione dell'A.S.D. Bissuola Nuoto essa divenne un luogo non solo dove praticare sana attività sportiva, ma anche un ritrovo per gli abitanti della zona.
La regola fondamentale per i Dirigenti, ma anche per tutti gli Associati, era, ed ancora è, il rendere piacevole e comodo l'insegnamento e la pratica del nuoto. La serietà e la dedizione al lavoro sono le parole d'ordine che a tutt'oggi guidano l'attività in piscina.
Sono questi i mezzi che hanno permesso alla squadra di nuoto di Mestre di entrare nell'olimpo delle prime 8 società agonistiche d'Italia partecipando alla manifestazione che assegna la Coppa Brema, ambito Trofeo che individua la più forte compagine natatoria della nazione.

L'impianto sportivo che sorge nel Parco Pubblico della Bissuola comprendeva, in origine, due piscine coperte e una palestra.
Nasce quindi come centro sportivo in grado di offrire al pubblico una serie eterogenea di attività e permette la pratica di numerosi sports.
La piscina da anni ospita la squadra agonistica di nuoto dei Nuotatori Veneziani, diretta dalle stesse abili persone che erano al timone della gestione dell'impianto; la palestra è sede di numerose associazioni sportive (in primo luogo per la pratica di pallacanestro e pallavolo).

Nel corso degli anni la struttura ha subito numerosi miglioramenti ed aggiornamenti. Oggi, essa rappresenta l'esempio di come una buona e corretta gestione possa portare a "gareggiare ad armi pari" con impianti molto più... "giovani"!

La struttura natatoria è costituita da due piscine coperte (la vasca grande lunga 25 metri e larga 12 e mezzo, e la vasca piccola) alle quali ne sono state aggiunte altre due vasche all'aperto (la grande lunga 25 metri con ben otto corsie e una più piccola). Le vasche interne sono state aggiornate e dotate di moderni ed efficienti impianti di filtrazione e controllo delle acque; la vasca più piccola è stata migliorata con la dotazione di impianti per l'idromassaggio (geiger con bolle d'aria, fontane per il massaggio cervicale e panchine con getti d'aria per il massaggio lombare).

Le piscine scoperte sono state realizzate nel 2002 e poi ampliate successivamente sino a diventare un vero e proprio giardino nel cuore del Parco della Bissuola, luogo di svago e di sport che ha meritato di diritto il soprannome di spiaggia di Mestre.

La struttura è inoltre corredata di una Palestra grande e di una più piccola dove poter praticare varie attività sportive e ginniche per la saluta e la cura del benessere psicofisico.